Treccani, bilancio in rosso per colpa di Internet

Treccani, bilancio in rosso per colpa di Internet

TRECCANI bilancio in rosso colpa di INTERNET (E ti pareva…) Da una parte Internet con ‘Wikipedia’ et similia, dall’altra la crisi economica: sono queste le due principali cause che nel 2008 hanno trascinato giù la gestione finanziaria della Enciclopedia Treccani, trasformando l’utile di 2 milioni di euro dell’anno precedente in un buco da 1,9 milioni […]

Continua la querelle tra Vincent e Zambardino !

Continua la querelle tra Vincent e Zambardino !

Meglio un giorno da Vincent che un anno da Zambardino! E’ la mail di solidarietà che ho ricevuto da un grande giornalista. Ehehehe. Non sta bene mettere in piazza le scaramucce di noi portinaie del web ma io lo faccio sempre, prima di tutto perchè sono un ragazzaccio che su queste cose ancora si diverte, […]

Lettera a Zambardino, non interessato alla propaganda iraniana

Lettera a Zambardino, non interessato alla propaganda iraniana

Scrivo a Vittorio Zambardino, che mi ha “bannato” dalla sua vita. Cioè, a seguito della mia newsletter sui dubbi attorno alla morte di NEDA mi ha scritto per essere cancellato in quanto non interessato alla propaganda iraniana. Gli ho risposto: Carissimo, sappi innanzi tutto che ti cancello con dolore. Non tanto per il tuo diritto […]

Manifestazione Pdl, Berlusconi: "Diremo di essere un milione"

Manifestazione Pdl, Berlusconi: "Diremo di essere un milione"

Il Mago Otelma della Cazzata (copyright by Dagospia) è sceso in piazza… Indossato il suo elmetto color chippendale d’ordinanza, $ilvio che ha sempre combattuto la piazza (infatti si presenta in pubblico con il parrucchino asfaltato) questa volta capovolge le regole e scende in piazza lui, contro chi? Sì, perchè secondo me la cosa si ridDuce […]

Ora anche in Iran dubbi sul video della morte di Neda

Ora anche in Iran dubbi sul video della morte di Neda

LA MORTE DI NEDA: Ne abbiamo presi di insulti Via, non ho l’abitudine di scrivere, l’avevo detto io, però dopo gli insulti presi per aver messo in dubbio la morte di Neda (Solo Oliviero Beha prese seriamente la mia segnalazione) ecco che la televisione iraniana mostra quello che abbiamo sempre mostrato sin dall’inizio. Per carità, […]

Fine del Mondo, i conti non tornano...

Fine del Mondo, i conti non tornano…

A proposito della prossima fine del Mondo… Non ve la faccio lunga, ma gli articoli che girano in questi giorni (e tanti documentari sui canali monotematici) ricordano grandi popoli e grandi personaggi con le loro profezie. La più famosa quella di Nostradamus (morto il 2 luglio 1566) che fissa la data dell’Apocalisse il 12 Dicembre […]

Mentana Condicio, elemento già decotto dalla tv

Mentana Condicio, elemento già decotto dalla tv

Mentana Condicio – Vietati in TV, liberi sul Web (prrrrrt) Alcune volte sembra impossibile che capoccioni pensanti come quelli che abitano ai piani alti della Società, quelli che guardano i bilanci – per esempio del Corriere – e decidono di tagliare redattori, giornalisti, maestranze per riportare a casa profitti senza guardare magari la qualità del […]

Gli aiuti ad Haiti, in pratica una rapina

Gli aiuti ad Haiti, in pratica una rapina

Aiuti ad Haiti: la grande rapina Per l’Ass. Press da Jonathan M. Khatz LISTIN DIARIO Sono stati raccolti 2.200 milioni di dollari ma solo un centesimo per ogni dollaro è andato al governo di René Preval. Il rimanente del “malloppo” è nelle mani del governo e delle ONG degli Stati Uniti. Mezzo milione di Haitiani […]

Dubbi sulla pericolosità delle centrali nucleari

Dubbi sulla pericolosità delle centrali nucleari

A proposito di nucleare e Chernobyl La rivista ecologista TERRA aveva messo on line un articolo sul nucleare in cui Simonetta Lombardo scriveva che Greenpeace rende noto un rapporto sulla sicurezza dei reattori d’Oltralpe in cui si evidenzia che abbassare la potenza al minimo (per spendere di meno) rende possibile la stessa meccanica dell’incidente alla […]

Paolini e il Terremoto in Turchia, scomparsi dai quotidiani

Paolini e il Terremoto in Turchia, scomparsi dai quotidiani

Terremoto in Turchia, Paolini protesta seminudo in fontana È di 57 morti e circa 50 feriti il bilancio del terremoto di magnitudo 6 che la scorsa notte alle 4.32 (ora locale, le 3.32 in Italia) ha colpito la provincia orientale turca di Elazig. Paolini protesta seminudo nella fontana di piazza Barberini a Roma. Dò queste […]